Allenamento e adattamento progressivo

Non allenarti come per recuperare tutto quello che non hai fatto nel corso dell'estate in due giorni , rischi solo di crearti degli infortuni e gettare l'asciugamano presto a terra . Comincia ad allenarti in modo lento e progressivo , sopratutto se sei ferma dal mese di giugno . Scegli degli allenamenti moderati che coinvolgano tutto il corpo , e comincia sempre con un buon riscaldamento . Esegui esercizi in progressione a seconda del tuo livello di allenamento . 

Inserisci l'esercizio fisico nei tuoi programmi quotidiani

L'esercizio dovrebbe essere nei tuoi programmi quotidiani,non vederlo  come un obbligo o una cosa noioso, che ti scoraggia e ti pesa ancor prima di iniziare. Cerca di avere passione e trovare un  attività  che ti aiuti a mettere alla prova te stesso, che ti porti ad essere in forma, divertirti e renda il movimento un percorso di fuga per liberare le tensioni, scaricare l'adrenalina e ritrovare il buon umore. 

Segui con costanza le lezioni o creati o fatti creare un programma di allenamento mirato per le tue esigenze 

Spesso si tende a generalizzare e ci si ritrova a seguire un allenamento senza prima valutate se può essere adatto alle proprie esigenze fisiche. Cerca di sentirtelo tuo un allenamento e adattalo al tuo corpo , e se nel web trovi come suggerimento 100 squat 100 push up, ricordati che devi percepire tu la tua fatica , e non eseguire 20 squat corretti e 80 sbagliati perché sei stanca ma devi arrivare a 100 perché c'è scritto così nel web. Pianifica un allenamento prolungato , eseguire un programma 2 settimane non porta ai risultati attesi.  Se ti alleni solo  2 volte a settimana basta 1 programma completo da alternare ,  se ti alleni 3 giorni 2  programmi da alternate  , da 4 giorni in su puoi anche  eseguire 3  programmi. Scegli degli allenamenti che coinvolgano sia il corpo che settori muscolari specifici che ti interessano maggiormente . 

Poniti degli obiettivi con dati e numeri 

Fatti una foto prima di iniziare il tuo programma , guarda bene il tuo corpo e poniti degli obiettivi visivi come prima cosa . Segna tutte le volte che ti alleni è il tipo di attività e durata che hai svolto . Non pesarti tutti i giorni , anche perché ricorda il muscolo se ti alleni pesa più del grasso ma ha meno volume , quindi spesso succede che quando ti alleni il tuo peso non cambia ma il tuo corpo si . 

Correggi le tue abitudini quotidiane 

Usa le scale invece che l'ascensore , spostati se è possibile a piedi, se resti seduto tante ore prenditi qualche secondo per alzarti e sgranchirti le gambe o muovi il tuo corpo anche da seduta . Se passi tante ore in piedi prenditi qualche secondo per accovacciarti o sederti e rilassare gambe e schiena . Cambia o migliora le tue abitudini alimentari, riduci gli zuccheri, il sale , grassi e condimenti , scegli cibi freschi di stagione , limita il consumo di alimenti che sai perfettamente che non sono proprio da consumare spesso, oggi giorno quasi tutti sappiamo cosa sono le cose da limitare o eliminare , il più e metterlo in pratica  . Bevi acqua the verde e tisane .

Pensa positivo ,cerca di non scoraggiarti e non essere troppo severa con te stessa

Se vedi che i risultati non arrivano non fermarti , vai avanti perché è proprio nel momento che decidi di fermarti che al di là troverai il successo , vai avanti e non scoraggiarti , credi sempre in te stesso e nelle tue capacità , fai quello che riesci e piano piano cerca di migliorarti a partire dal tuo minimo, senza guardare cosa fanno gli altri o come sono gli altri , tu sei tu no gli altri . Non essere troppo severo con te stessa, trova il tuo equilibrio fisico mentale attenersi il tuo corpo la tua mente  e il movimento . 

Avere un sedere perfetto senza cellulite , tessuto adiposo , cedimenti e smagliature,e il sogno a cui ambiscono quasi tutte le donne. Sui giornali si sfogliano immagini di modelle che fanno invidia,  cosa saresti disposta a fare per essere anche tu così ? Con il pensiero qualsiasi sacrificio ma in pratica? spesso poco e niente , perché troppa fatica! E questo il primo step da superare , la motivazione , fattore che spesso  manca,  e porta a rimandare a domani l'inizio per cambiare il proprio stile di vita. Altro aspetto da non sottovalutare e la composizione corporea , perché i miglioramenti devono essere obiettivi e reali , a seconda della propria struttura fisica, tu sei tu e non puoi essere un altra , e ricorda tutti possiamo migliorare con sacrificio e determinazione il nostro aspetto. Come puoi migliorare puoi anche peggiorare, sta a te scegliere. 

Cosa fare? Ti riporto alcune strategie da adottare durante il giorno senza andare in palestra :

  • Per ogni ora che passi seduta esegui 1' di squat , puoi scegliere se farli durante lo stacco del pranzo o quando torni a casa. Se resti seduta 8 ore, esegui 8 minuti totali .
  • Per ogni ora che passi in piedi , ricordati di contrarre 30 volte il gluteo , quindi se resti in piedi 6 ore esegui 180 contrazioni , puoi anche  frazionarle durante le 6 ore.
  • Ogni volta che entri ed esci da una porta contrai in modo attivo il gluteo è spingi in avanti il bacino 
  • Quando resti seduta sul divano o sulla sedia la sera a casa , contrai  e rilassa in modo attivo il gluteo per 3 minuti o più per  ogni ora che resti  seduta.
  • Mentre  ti trucchi, ti asciughi i capelli  chiacchieri con le amiche , sei in coda a fare la fila ecc .. solleva leggermente i talloni piega poco le ginocchia stringi i glutei e spingi in avanti il bacino, resta 1 minuto rilassa e ripeti a seconda del tempo che resti impegnata per eseguire i tuoi gesti quotidiani . 

ALCUNI ESERCIZI CHE RITENGO INDISPENDABILI E TI AIUTERANNO AD AVERE UN GLUTEO PERFETTO 

  • Squat con o senza elastico 
  • Squat jump 
  • Squat in pulsione 
  • Affondi gamba dietro in scivolamento 
  • Affondi laterali con manubrio 
  • Stacchi alla rumena con manubrio o bilanciere 
  • Stacchi 1 gamba con manubrio 
  • Scalatore 
  • Slanci sul fianco con elastico o senza in piedi e in quadrupedia  
  • Slanci dietro con elastico o senza in piedi e in quadrupedia
  • Calcio in alto gamba piegata in quadrupedia
  • Circonduzioni delle gambe in piedi ,sul fianco o a pancia in giù 
  • Ponte glutei con aperture e chiusura di gamba 
  • Ponte glutei con una gamba e tallone del piedi in appoggio sollevato 
  • Ponte glutei in scivolamento 
  • Swing 1 mano con kett o manubrio 
  • Plank con apertura e chiusura di gamba 
  • Sumo squat 
  • Spostamenti laterali  con elastico sia in piedi che a 4 zampe con le ginocchia sospese 
  • Squat al muro con talloni sollevati
  • Salto dalla posizione in ginocchio a quella di squat 
  • Burpees 
  • Spostamenti laterali in salto con appoggio solo su un piede 
  • Ponte glutei schiena in appoggio su un ripiano 
  • Ponte glutei con 1 gamba schiena in appoggio su un ripiano 
  • Plank a X 
  • Leg raise singolo pancia giù 
  • Gluteo ascensore a terra o sulla Fitball 
  • Spinning ( ottimo per sollevare il gluteo ) 
  • Stretching ( ottimo per migliorare ulteriormente la circolazione ) 

Trovi su you tube i miei  Programmi completi e gli Esercizi singoli e inoltre su Instagram nella mia pagina terryfitnesscorpoinforma ci sono tantissimi tutorial fitness . 

Buon allenamento e comincia da oggi il tuo cambiamento . 

A COSA SERVE LA SPAZZOLATURA ?

La spazzolatura e  una pratica che consiste nel massaggiare il proprio corpo con una spazzola  in fibre naturali, che può avere il manico corto o lungo e anche diverse misure o forme . Quella con le setole fitte e naturali  e quella da preferire per il massaggio a secco  per i suoi benefici e i suoi risultati . Questo metodo migliora la circolazione sanguigna, elimina i gonfiori, contrasta la cellulite, stimola il sistema immunitario, depura l'organismo dalle tossine   agisce sul benessere generale del nostro corpo . Quella con le setole in legno, che ho messo nella foto , si può utilizzare a secco o anche sotto la doccia per distendere lo scrub , o anche per distendere le creme e oli dopo la doccia , perché è più facile da pulire e sciacquare. In questo articolo parlerò della spazzolatura con setole naturali . 

COME SI USA LA SPAZZOLA 

La spazzolatura va fatta  a secco , non deve essere effettuata sulla pelle che presenta abrasioni o tagli ,  ma su una pelle che si presenta sana . Può essere utilizzata sia prima la doccia( più efficace dopo vi spiego perché ) che dopo la doccia , di mattina o di sera  . Il movimento deve partire dalla pianta dei piedi, e bisogna spazzolare dal basso verso l'alto , quindi dai piedi fino alla parte superiore della coscia . Poi dal bacino in su ,dalla mano alla spalla, la schiena dal basso verso l'alto e il gluteo è fianchi  dal basso all'alto .  Effettuare movivimenti circolari sia sull'addome me che nella parte dei fianchi, stimola maggiormente queste zone più soggette ad accumuli di cellulite e tossine  .Ogni parte del corpo intesa come gamba, braccio, pancia ecc.. va spazzolata  per 1,5 minuti circa con movimenti vigorosi non troppo forti   . 

Spazzolatura prima della doccia cosa faccio io e vi consiglio di fare  3 volte a settimana a giorni alterni  : prima di fare la doccia spazzolo  la pelle a secco , poi sotto la doccia faccio lo scrub utilizzando  la spazzola piccola  con i legnetti ,  e poi dopo aver lavato via lo scrub con il vostro bagnoschiuma preferito , io  nella dose del bagnoschiuma che uso applico all'interno 3 gocce di rosmarino e 3 di ginepro , sempre per riattivare la circolazione . Dopo  aver tamponato è asciugato il mio corpo, applico la crema o l'olio , utilizzando la coppetta Slimcup ,  che poi vi mostrerò un video su come effettuare il massaggio per avere il miglior risultato, per altro visto che sono una fedelissima e ho testato su di me già da tempo l'efficacia  di questo prodotto sono riuscita ad avere uno sconto anche per voi , se decidete di acquistarla inserite il codice TERRY e avrete 3 euro di sconto subito . 

Gli altri 2  giorni della settimana( tranne sabato e domenica che faccio doccia e poi applico solo la crema o gli oli vettore  ) non faccio lo scrub e non uso gli oli essenziali nel bagnoschiuma , ma faccio solo la spazzolatura prima della doccia  , molto più veloce rispetto gli altri 3  giorni , 3 minuti totali ,e dopo mi applico gli oli massaggiandomi con la SlimCup , quindi non faccio proprio un automassaggio come gli altri 3 giorni , mi limito a massaggiare le mie gambe, fianchi e glutei molto più velocemente, il tempo di distribuire l'olio. Tenendo una presa molto leggera della mia coppetta . 

Spazzolatura dopo la doccia si può fare ? Certo si può spazzolare la pelle anche dopo la doccia , io quando non riesco a farlo prima , perché sono troppo  sudata o perché ho bisogno subito di farmi la doccia , mi spazzolo dopo , anche la sera quando sono seduta sul divano a guardare la TV , diciamo che spazzolare la pelle prima della doccia prepara maggiormente la pelle a beneficere di più   dei trattamenti successivi alla doccia che si fanno, come scrub e crema , perché la spazzola  riattiva e smuove la circolazione è tutto quello che si fa dopo penetra meglio.  

La mia esperienza con la spazzolatura a secco 

Inizialmente avevo paura di graffiarmi e di ritrovarmi i segni delle setole sulla pelle , ma poi quando ho visto che era solo la sensazione del movimento e che sulla pelle non restavano segni sono andata via dritto . Io la uso da 5 mesi circa e devo dire che vedo la mia pelle molto più liscia , compatta e luminosa. Certo ricordatevi sempre che ogni trattamento di bellezza va abbinato ad uno stile di vita sano fatto di sport e mangiare equilibrato . 




2


Come sapete da diversi mesi ho il piacere di collaborare con il blog Amatigotà, che si occupa di tantissimi contenuti in merito alla bellezza , la pulizia , il benessere  , è il Fitness è proprio  in questa sezione trovate i miei video . Per il mese di giugno , abbiamo pensato di studiare un allenamento da svolgere anche in vacanza , in un hotel , in una casa vacanza o direttamente in spiaggia . Il Workout si compone di 8 esercizi che interessano tutto il corpo da svolgere in ogni momento della giornata , utili per restare in forma anche in vacanza . La vacanza spesso da tutti vieni interpretata come un oziare totale , invece bisognerebbe approfittarne del tempo libero non solo per rilassarsi e mangiare ma anche per allenarsi, utile per mantenere il corpo attivo ed energico . Io anche durante le vacanze mi alleno , naturalmente riduco la durata , svolgo sessioni più corte divise in due momenti , mezz'ora intensa la mattina appena alzata e mezz'ora meno intensa la sera  dove inserisco esercizi di stretching e yoga . 

Restate in movimento , ecco il video scelto per voi da Amatigotà Allenati in vacanza con Tigotà e Terry Fitness

Si ringrazia per le riprese l'hotel di Castello D'Argile Bologna e per l'alloggio al mare il portale Wimdu. La musica del video e di Mr Roger

SETTIMANA 4 : Allenamento A

Ciao  ragazze questa settimana faremo 3 allenamenti belli intensi . Io nei miei workout e programma non inserisco quasi mai camminata o corsa , perché come vi ho già scritto negli altri post, preferisco fare allenamenti ad alta intensità invece che  allenamenti cardio puro come corsa , ellittica o altro. La mia routine di Workout prevede  sempre allenamenti cardio - muscolari perché oltre che a lavorare sul muscolo si suda tantissimo quando si eseguono i circuiti veloci , poi allenando il muscolo si bruciano molto più calorie rispetto al puro cardio training . 

Per questa 4 settimana vi ho preparato un programma più corto ma molto intenso ,  così abituiamo  il corpo a fronteggiare  i primi caldi , visto che finalmente sembra stia per arrivare un po' di sole . 

Ecco il Workout di oggi :

Esegui ogni esercizio per 40" con 10" di pausa . Ripeti 4 volte 


Esegui ogni esercizio alternando la gamba per 1 minuto recupera 20". Esegui il circuito  4 volte . 


Esegui questo esercizio per 1 minuto , recupero 20". Ripeti per 4 volte

​​​
Esegui ogni esercizio , per 30" recupera 10" . Esegui il circuito 4 volte 


Buon allenamento , quando gli esercizi devono essere fatti sia da un lato che dall'atro eseguli in modo alternato . 

SETTIMANA 1 : Allenamento 5 bonus 

Con questo allenamento bonus da svolgere al 5 giorno della tua settimana completi  tutta la guida , se non hai tempo fermati pure a 4 allenamenti hai comunque raggiunto l'obiettivo . Cerca di trovare sempre la giusta motivazione e se non riesci a fare il numero dei round da me consigliati fanne meno,  ma cerca di portate a termine sempre il circuito .

Esegui ogni esercizio 20 volte per 3 giri 

Esegui ogni esercizio per 40" riposa 10" tra un esercizio e l'altro ripeti la sequenza di esercizi  per 4 round . 


Esegui ogni esercizio per 40" con  un riposo di 10" , ripeti la sequenza per 4 round 


Ripeti qiesto esercizio per 1 minuto per 3 volte. 


Stretching ripeti tutto 2 volte 

Stretching totale

1

GUIDA CORPO IN FORMA PROVA COSTUME DI TERRY FITNESS


Ciao , se sei qui a leggere questa mia pagina , e perché hai finalmente deciso di fare sul serio per rimetterti in forma e dare il meglio per ridare al tuo corpo  equilibrio e armonia . Se questi sono i tuoi obiettivi : sacrificio , determinazione , fermarsi solo quando hai finito l'allenamento è no quando senti fatica e dolore , grinta e continuità ... allora sei nella pagina giusta , se invece vuoi solo curiosare e basta , sappi che a guardare solo e trovare mille scuse non si raggiungono gli obiettivi . 

Sono Terry personal trainer , laureata  in Scienze Motorie , da anni nel campo del fitness , specializzata in circuiti a corpo libero e con piccoli attrezzi , provati e consolidati per la loro efficacia . 

Come prima cosa vorrei dire che ogni donna è unica in tutto, quindi anche la propria struttura fisica è diversa , dobbiamo esserne consapevoli di questo che i risultati raggiunti vanno in linea con il nostro corpo . Mi spiego meglio , faccio un esempio estremo per essere compresa  , se si ha il bacino largo le gambe corte e polpacci grossi a livello strutturale , è impossibile porsi degli obiettivi nel volere avere delle gambe snelle lunghe e fianchi da 90 centimetri ,  bisogna cercare di migliorare il proprio corpo in modo reale , limando i punti critici al massimo di ciò che il corpo a livello anatomico è strutturale  mi permette di fare . 

Da oggi per 10 settimane vi sfido ad allenarvi con il mio metodo , ogni giorno vi dirò come allenarvi postandovi video e i tempi necessari con cui eseguire gli esercizi , da combinare con uno stile di vita sano e alimentare . 

Quante volte allenarsi con questa guida per avere dei risultati ? 

Se si vuole un risultato più evidente 4 o  5 volte a settimana. 

Io imposterò la guida con 4 più 1 Allenamento bonus per chi vuole allenarsi 5 volte a settimana, poi se riesci ad allenarti solo 3 o 4 volte scegli tu le volte e gli allenamenti che ritieni opportuno tra quelli che ti proporrò . 

ALLENAMENTO SETTIMANA 1 : Circuito A 

Esegui questo circuito per 3 volte ogni esercizio va svolto per 30" con 10" di pausa. Durata totale 10 minuti 

https://youtu.be/wq1qSCDlY5o

Esegui questo esercizio 30" per lato ripetilo 4 volte alterna destra e sinistra con un riposo di 10" . Durata 5 minuti e 20"


​​
Esegui questo esercizio per 40"  . Ripeti 3 volte con un riposo di 10" . Durata 2 minuti e 30"

​​​Esegui questo esercizio per 30 ",se non riesci ad eseguire i piegamenti  in questo modo porta le ginocchia a terra   . Ripeti 3 volte  con un riposo di 10" . Durata 2 minuti ​

​​​

Esegui questo esercizio per 30" ripetilo per 3 volte e riposa 10 " tra una serie e l'altra . Durata 2 minuti . 

Esegui questo esercizio 30" per gamba per 4 volte alternando gamba destra e sinistra con un riposo di 10". Come ripiano usa una sedia poggiata al muro , il divano o uno step .  Durata 4 minuti . 

Stretching ripeti questo esercizio 2 volte 

https://youtu.be/AJS9uqsQJPc

Buon allenamento se 10 secondi di pausa sono pochi come riposo tra un esercizio e l'altro riposa qualche secondo in più se ne hai bisogno e se non riesci a cronometrare il tempo esegui 10/15 ripetizioni di ogni esercizio . Buon allenamento e sfida.

Vi elenco la combinazione di video da eseguire nel secondo giorno di allenamento , ho scelto degli esercizi con un livello medio , che non prevedono l'uso di nessun attrezzo fitness ,così sarà più facile per tutte riuscire ad eseguire e terminare tutto al meglio . 

  • Come primo step andiamo a lavorare su glutei e addominali , in questo video vi mostro una sequenza di esercizi molto efficaci . Eseguite il video per 2 volte per una durata totale di 10 minuti , tra un round e l'altro per spiegarmi meglio prima di ripetere per la seconda volta lo stesso video riposate 1 minuto. 

  • Dopo 1 minuto di pausa circa continuate eseguendo questo video dove vado a lavorare su tutto il corpo utilizzando delle pattine. Ripetete il video 2 volte con una pausa di 1 minuto tra un round e l'altro 

  • Dopo sempre un breve riposo continuate con questa sequenza di esercizi da ripetere per 3 round , qundi il video completo dovrà essere ripetuto per 3 volte con una pausa tra ogni round di 1 minuto circa 

  • Chiudete il workout  con 1 round di esercizi per addominali 

  • Da non tralasciare infine qualche minuto di stretching e rilassamento , vi posto il video , potete anche eseguire solo alcuni esercizi se non volete eseguire tutto il round . 

Buon allenamento e cercate sempre di dare il meglio . 

Voglio allenarmi una settimana completa con voi , proponendo ogni giorno , una serie di esercizi diversi . 

Ogni allenamento sarà formato da diversi esercizi che vi indicherò anche in che modo eseguirli . 

Ogni giorno si andrà a lavorare sempre su tutto il corpo , perché per ottenere dei risultati , sopratutto per il sesso femminile , e consigliato in ogni seduta lavorate sempre tutti i muscoli . 

Allenamento GIORNO 1 

  • Plank alternato con sollevamento braccia e gambe ,eseguire l'esercizio per 1 minuto riposare 20 secondi e ripeterlo per  5 volte . Se non avete un puff  usate una sedia o il divano 
  • Esercizi per glutei schiena e bicipiti femorali . Spingere avanti e dietro la palla , mantenendo i glutei sospesi per 30" e 10" di pausa . Alzata di gamba stesa, eseguire dei movimenti con la gamba  su è giù per  30" con 10" di pausa . Ponte 1 gamba eseguire il movimento per   30" e 10" di pausa per ogni gamba  . Ripetere tutto dal primo esercizio  per 4 volte. 

     

  •  Box jump alternato combinato con push up. Eseguire l'esercizio per 40" pausa di 10" e ripetere 4 volte. Effettuare 2 salti e un push come mostro nel video .Se non riesci a saltare un ostacolo così alto utilizzane uno più piccolo. 

     

 
Eseguire questa sequenza di video tutti in un solo giorno . Buon allenamento .

La cellulite e il nemico numero uno di tutte le donne . La cellulite è una infiammazione del tessuto connettivo , che comporta l'aumento del grasso sottocutaneo , e la formazione della cellulite , a seconda della sua gravità viene divisa in 3 stadi 

  • Primo stadio : La famosa buccia d'arancia che se trattata è più facile da ridurre , in quanto si nota solo quando si stringe tra le dita la pelle  
  • Secondo stadio : Si passa ad  un livello più grave della buccia d'arancia dove si evidenziano anche piccoli rilievi e la buccia d'arancia e ben evidente  ad occhio e la pelle comincia a perdere elasticità  
  • Terzo stadio : È quello più grave dove la pelle si mostra gonfia , perde tono ed elasticità e si notano molti rilievi nella pelle   

Le cause, che formano la cellulite  possono essere legate a tanti fattori ne cito alcuni : genetici , ormonali , vita sedentaria , problemi legati al microcircolo, alimentazione sbagliata , stress , postura . 

Tutti questi fattori associati , creano la cellulite che si forma su : cosce , glutei , fianchi , braccia . Con i giusti accorgimenti , e costanza , anche se non è possibile ridurla  completamente la cellulite , una volta che si è formata , tanto si può fare. 

  1. Alimentazione : una dieta varia e bilanciata consente di limitare i danni , io consiglio di ridurre  zuccheri e sale e di bere almeno 1 litro e mezzo di acqua . Quando si è vicini il ciclo e durante limitare gli  alimenti lievitati e farinacei , sostituirli con quelli integrali . Mangiare frutta e verdure e alimenti ricchi di fibra , preferire frutta  rossa e gialla.
  2. Attività fisica : io consiglio di praticare circuiti almeno 4 volte a settimana , dove si lavora tutto il corpo e si alternano esercizi per la parte bassa e alta . Limitare   la corsa e preferire la camminata veloce 
  3. Trattamenti estetici specifici , massaggi manuali o con apposite macchine 
  4. Utilizzare olio essenziali e auto assaggio dopo la doccia .

Per favorire lo smaltimento dei liquidi, oltre che dall'attività fisica e la dieta, massaggi e trattamenti estetici , di cui ve ne parlerò nei prossimi articoli ,si possono trarre dei benefici anche da un semplice auto massaggio da effettuare dopo la doccia con oli essenziali .  Io vi indico quelli che di solito utilizzo e anche qualche variante . 

  • Variante oli 1 :  Unire all'olio vettore della Centella Asiatica, ottima per contrastare la cellulite, 3 gocce di arancio amaro (anticellulite e tonico per la circolazione), 3 gocce di menta piperita (utile per attivare la circolazione e sgonfiare) e 3 gocce di ginepro (tonico ed elasticizzante per la pelle)
  • Variante 2 :olio vettore argan o centella o mandorla , unire 3 gocce di arancio amaro( anti cellulite e tonico per la circolazione )  e rosmarino ( 
  • Variante 3 : olio vettore argan , centella , mandorle , unire 3 gocce di rosmarino( ottimo per la cellulite , circolazione ) e 3 di pompelmo( utile per rassodare , attenuare la ritenzione idrica e l'adipe localizzato ). 

Vi posto i 3 link dove trovate anche altre varianti di oli dei miei auto massaggi per ridurre la cellulite su pancia , braccia e gambe . 

P.s gli oli essenziali agrumati non vanno usati quando ci si espone al sole , se si è in gravidanza non tutti gli oli sopra citati sono adatti e anche se si soffre di gravi patologie di salute .