Con l'arrivo della bella stagione, la tendenza è quella di riscoprire e scoprire il proprio corpo , e quando ci si accorge di avere fatto veramente poco nel corso dell'inverno, si viene assaliti da sensi di colpa e voglia di correre ai ripari per affrontare la fatidica prova costume .

La pancia gonfia, la cellulite , la ritenzione idrica sono inestetismi che riguardano molte categorie di donne , anche quelle magre .

Il gonfiore addominali è dovuto spesso ad un modo sbagliato di mangiare , ad accumuli di liquidi , alla poca attività fisica , allo stress. Un'alimentazione equilibrata, è una sana attività fisica , possono aiutare a curare la stitichezza , ritenzione idrica , migliorare il circolo venoso , ridurre gonfiori e cellulite. Sapere cosa preferire è evitare a tavola, può servire a mantenere il peso corporeo , dimagrire e ad essere più energici.

Vi farò un elenco di alcuni alimenti che aiutano a eliminare liquidi , ridurre ritenzione , cellulite ,tossine , facilitare la digestione e sgonfiare.

LE MIE STRATEGIE

Appena svegli

Al mattino per 7 giorni si è 7 no bevo 1 bicchiere di acqua tiepida, mezzo limone è una spruzzata di zenzero in polvere . Dopo mezz'ora circa faccio colazione

Cosa evitare e ridurre a tavola

Sale, carboidrati raffinati ( dolci, caramelle , merende ecc...) bevande zuccherate , alcool , ridurre alimenti con farina bianca , eccessi di caffè (2/3 al giorno) , cibi troppo salati, cibi in scatola , formaggi grassi , fritti , succhi di frutta con sciroppo , ridurre i grassi saturi ( cattivi) che sono contenuti prevalentemente : formaggio, tuorlo d'uovo, dolci, biscotti, latte, burro , cioccolata , alcuni tipi di pesce, patatine , merendine .

Cosa preferire e inserire a tavola

Acqua ( scegliere quelle povere di sodio ) Frutta e verdure fresche , ricche di vitamine , sali minerali e fibra per facilitare la digestione, da mangiare crude, frullate , centrifugate , estratte o cotte in modo poco elaborate tra cui : Mele con la buccia , finocchio , asparagi , ananas , mirtilli, menta ,cetrioli, carciofi , pompelmo, sedano , zucchine , ciliegie , kiwi, banane , avocado , uva , spinaci , prugne , albicocche, pesche, patate , carote , arance , fragole , anguria, menta, cipolla , lenticchia piselli , cereali ,tarassaco , the verde , tisane, semi in generale

Scegliere e inserire nella propria dieta i grassi buoni( insaturi ) ne elenco alcuni :frutta secca , olio di oliva ,salmone , trota ,cioccolato fondente, avocado , semi di chia e di lino, olio extravergine , olio di girasole , legumi, nocciole, tonno, acciughe .

Perché è importante non eliminare completamente i grassi dalla dieta

Inserire i grassi buoni nella propria dieta è importante , perché i grassi aiutano il trasporto delle vitamine liposolubili ( ACDEK) , aiutano a prevenire l'essiccamento della pelle , e svolgono diversi ruoli metabolici . Quindi cercate di non eliminare in un regime alimentare i grassi buoni , perché sono necessari in molti processi importanti per il nostro organismo .

Bilanciare le calorie inserite e quelle bruciate è fondamentale

Se si tengono sotto controllo le calorie inserite a seconda del fabbisogno energetico di ogni uno di noi e quelle consumate attraverso l'attività fisica giornaliera , si riesce a mantenere stabile il proprio peso e perdere kg .

Vi consiglio un app che utilizzo e trovo ben fatta , vi permette di monitorare la vostra giornata alimentare in termini di calorie ingerite , semplicemente inserendo ciò che mangiate durante il giorno, se poi come me la collegate anche al vostro cardio vi sottrae anche le calorie bruciate durante gli allenamenti si chiama MYFITNESSPAL .

Altro consiglio di bellezza

Tra i vari prodotti di bellezza che utilizzo sono le mie.  Coppette in silicone - Comprale su Amazon  ottime per migliorare la circolazione , le uso per massaggiare gambe fianchi sopratutto è devo dire che mi trovo molto bene .

Lo yoga si differenzia da molte discipline perché è in grado di creare tranquillità , eliminare lo stress migliorare la propria determinazione e forza e la percezione del proprio corpo .

Esistono diversi stili di yoga , basati sulla meditazione , il corpo e lo spirito , ogni stile si pratica per cercare di perfezionare e di accentuare al meglio i principi fondamentali su cui si basa l'arte dello yoga .

I principi dello yoga sono :

  • Respirazione
  • Controllo
  • Amore
  • Determinazione
  • Meditazione
  • Equilibrio
  • Flusso energetico
  • Tranquillità e calma
  • Percezione
  • Forza
  • Azione
  • Atteggiamenti

Alcuni Termini Yoga

  • Esercizio : asana
  • Respirazione : pranayama
  • Rilassamento: savasana
  • Pensiero positivo : vedanta
  • Meditazione : dhyana

Stili di yoga da me scelti e sintetizzati

Anusara Yoga

È uno stile che aiuta ad aprire il cuore, si basa sulla pratica delle diverse posizioni , ma nello stesso tempo si basa sul l'affermazione della vita , del risveglio della propria natura interiore è sul pensiero tantrico .

Ashatanga Yoga

E uno stile che porta all'esecuzione di movimenti continui e dinamici, ogni movimento e associato ad un atto respiratorio . Le posizioni si eseguono in modo prolungato fino ad arrivare al perfezionamento

Bikram Yoga

Viene spesso identificato come lo yoga caldo perché si pratica a temperature tra i 37 e 40 gradi . Prevede 26 posizioni , che associate alle alte temperature dell'ambiente , eliminano le tossine , aiutano a sciogliere i muscoli e le articolazioni e a diventare più flessibili

Hatha Yoga

Si focalizza sulle posizioni ( asana ) e respiro ( pranayama ) meno sugli aspetti spirituali . In questo tipo di yoga si effettua un modesto sforzo fisico con lo scopo di riuscire a superare i propri limiti fisici e prendere consapevolezza del proprio corpo . Ma non si sottovaluta comunque l'aspetto del relax .

Iyengar Yoga

Qui tutto si basa sul portare il corpo verso la perfezione dell'allineamento . Si porta l'allievo a praticare le asane al meglio utilizzando supporti e attrezzi .

Vinyasa Yoga

Uno stile molto dinamico e intenso , una tecnica dove si passa da una posizione all'altra come in una sorte di danza , uno yoga molto fisico .

Kundalini Yoga

Questo stile di yoga comprende posizioni , respiro , canti, mantra e meditazione . I praticanti cercano di risvegliare l’energia che si trova alla base della spina dorsale (muladhara chakra), chiamata appunto kundalini, si pone molta attenzione al potenziamento dell’energia, con sequenze di posizioni di pranayama focalizzate sui diversi chakra.

Raya Yoga

Detto anche Yoga della meditazione , è una vera e propria disciplina mentale statica , che si raggiunge solo con molta pratica che conduce alla scoperta di uno stato interiore profondo, una tecnica che porta notevoli benefici

Piloga

E la fusione tra Yoga e pilates , in questo stile si praticano esercizi dinamici , posizioni yoga ed esercizi di allungamento . Senza trascurare gli aspetti fondamentali dello yoga basato sul respiro e rilassamento .

Yoga della Risata

Attraverso la respirazione e tecniche meditative , si porta i partecipanti verso una risata autoindotta , con benefici al corpo e alla mente .

Sivananda Yoga

Questo stile di yoga lo identifico come una filosofia di vita , perché è una pratica che coinvolge il proprio stile di vita , in quanto si basa su alcuni principi fondamentali tra cui : esercizio, respirazione , rilassamento , pensiero positivo , meditazione , dieta vegetariana .

Scegli il tipo di yoga adatto a te ti aiuterà a trovare equilibrio tra corpo mente e spirito .

Ritenzione idrica alle gambe: cos'è e quali sono le cause

La ritenzione idrica non è altro che l'accumulo e il ristagno di liquidi negli spazi tra una cellula e l’altra del nostro corpo, e ha come principali cause uno squilibrio tra il sistema venoso e quello linfatico e una cattiva circolazione sanguigna. Se vi sono delle alterazioni nella funzionalità di questi due sistemi infatti, si può avere ristagno di liquidi, che provoca i seguenti sintomi: gonfiore ed edema - specie a livello di gambe, cosce e glutei - cellulite e inestetismi della pelle.

Oltre infatti a uno stile di vita poco sano, un'idratazione insufficiente e una dieta sbagliata, condizioni ormonali creano ritenzione idrica e cellulite.

Ritenzione idrica e cellulite gambe e glutei: i rimedi per combatterla

Per prevenire o eliminare il problema della ritenzione idrica a gambe e glutei - e quello conseguente della cellulite - ci sono una serie di accortezze e di abitudini sane da seguire che possono aiutare non poco. Oltre alle raccomandazioni più importanti, come , fare movimento costante, bere molta acqua e mangiare sano, ci sono infatti altre regole comportamentali che andrebbero seguite se si vuole eliminare il pericolo della ritenzione idrica, in particolare a gambe, cosce e glutei. Eccole qui di seguito:

• Evitate di passare ore e ore in piedi o sedute senza cambiare mai posizione

• Dormite tenendo le gambe leggermente sollevate rispetto al resto del corpo. Per aiutarvi potete mettere un cuscino sotto il materasso in corrispondenza dei piedi

• No a tacchi troppo alti. Ma no anche a calzature rasoterra.

Una dieta ad alto contenuto di fibre e alimenti antiossidanti può diminuire e ridurre il problema .  

Aumentare il consumo di fibre   aumenta la mobilità intestinale e allontana il pericolo di stitichezza, un disturbo che ostacola il deflusso venoso a livello addominale.

Aumentare il consumo di frutta e verdure e in particolare quella ricca di acido ascorbico, ovvero la vitamina C, che protegge i capillari sanguigni. Via libera quindi ad agrumi, ananas, kiwi, fragole, ciliegie, lattuga, radicchio, spinaci, broccoletti, broccoli, cavoli, cavolfiori, pomodori, peperoni e patate, soprattutto se novelle.

Idratasti è importante perché Il corpo umano è composto per oltre 80% da acqua e quando non è sufficientemente idratato, come “meccanismo di difesa”, trattiene l’acqua che va ad accumularsi negli spazi extracellulari causando gonfiore, soprattutto nelle estremità del corpo.

LA PILLOLA MIRACOLOSA SEI TU

Non esiste una pillola per eliminare ritenzione , cellulite e dimagrire.

Attraverso una serie di cose puoi raggiungere i tuoi obiettivi .

SPORT :  camminare non correre , attività in acqua , Spinning , pesi e circuiti.

ALIMENTAZIONE : scegli cibi ricchi di sali minerali e acqua  , vitamine , fibre e antiossidanti , e tanta idratazione , se non riesci con la sola dieta integra dall’esterno .

MASSAGGI E TRATTAMENTI FAI DA TE ED ESTETICI O MEDICI : scegli sempre i trattamenti mirati  e specifici in base al tuo problema localizzato

Cause della cellulite

• Stress

• Stipsi

• Sovrappeso

• Fumo

• Anticoncezionali

• Squilibri ormonali (pubertà, gravidanza, menopausa)

• Cattiva alimentazione

• Vita sedentaria

• Cause ormonali

• Predisposizione genetica

• Ritenzione idrica e fragilità capillare.

Durante le feste ci si concede qualche momento in più di relax, recandosi in centri benessere per dedicarsi alla cura di se stesso attraverso una gamma di percorsi e trattamenti specifici . Vi elenco alcuni trattamenti SPA e i loro benefici sul corpo .

Aromaterapia

È un metodo terapeutico olistico in grado di agire su mente spirito ed energia del corpo , attraverso le proprietà degli oli essenziali, in grado attraverso le cellule olfattive di sollecitare emozioni , sensibilità ,il sistema endocrino e immunitario . L'assorbimento degli oli può avvenire attraverso inalazioni , bagni , massaggi .

Bagno turco

Il turco nelle origine molto antiche veniva usato per purificare il corpo . Il bagno turco sprigiona capire umido , ed in grado di stimolare i sensi , favorire il drenaggio dei liquidi e lo smaltimento delle tossine ed incrementare l'ossigenazione del corpo , rendendo i tessuti più elastici tonici e luminosi . Il bagno turco aiuta a rilassare tutto il corpo al termine è importante reintegrare in corpo con frutta, tisane o acqua .

Biosauna

È un trattamento più soft , le temperature sono più basse rispetto la sauna finalese e l'umidità arriva massimo al 60%, con un capire aromatizzato. I suoi effetti sono quelli di sollecitare il sistema circolatorio e di eliminare le tossine .

Cromoterapia

Questa terapia sfrutta le priorità dei fasci luminosi colorati . Il colore e in grado d'influenzare l'energia e il benessere umano . I colori si distinguono in caldi ( arancione , rosso ,rosa) capaci di stimolare gioia , euforia , e colori freddi ( blu, azzurro, Viola ) capaci di distendere la mente . I colori possono variare sia la nostra salute che l'umore

Sauna Finlandese

Ha virtù terapeutiche ed estetiche , si effettua in una cabina di legno che va dai 70 ai 100 gradi con il 20% di umidità . Il calore si avverte di più nelle postazioni alte . Ha benefici per la circolazione, per rilassare i muscoli , per eliminare le tossine . Se si soffre di vene varicose o si ha un fisico debilitato l'uso della Sauna può essere controindicato.

Tutti questi trattamenti devono sempre essere alternati con doccia rinfrescanti , ed è sempre opportuno reintegrare i liquidi persi durante questi trattamenti benessere, scegliete sempre quello adatti a voi e al vostro stato di salute e fisico . Concedersi questi trattamenti non è un lusso solo da Hotel , perché oggi molti centri fitness ed estetici dispongono al loro interno di questi trattamenti . Quindi è possibile concedersi un momento di pausa anche durante la settimana senza per forza doversi recare in hotel o lontano da casa . Volersi bene è un impegno che tutti dobbiamo avere verso noi stessi.

Anche per chi segue un regime alimentare rigoroso e sano, nelle feste di Natale si concede qualche sgarro in più , perché durante le feste quando si sta in famiglia e in compagnia e giusto gustare piatti diversi dal solito . Il trucco e bilanciare più o meno subito l'entrate caloriche associando dell'attività fisica , se anche nei giorni di festa non riusciamo ad andare in palestra o a svolgere un allenamento completo non bisogna sentirsi troppo in colpa ,l'importante è muoversi un po' facendo camminate , o circuiti brevi ed intensi . Se non hai voglia di allenarti durante le feste dedica il tuo tempo a dei rituali di bellezza , effettua scrub , fanghi e automassaggi per stimolare la circolazione , bevi tanta acqua e tisane drenanti e disintossicanti.

Il mio programma alimentare per arrivare in forma prima delle feste

Programma di 6 giorni più 1 giorno libero da ripetere poi dal giorno 1 fino alla vigilia di Natale . Io non mangio carne per questo il mio programma non prevede carne .

GIORNO 1 :

  • Colazione : estratto di verdura potete scegliere quelle che volete io ho messo( broccoli , sedano, cetriolo , carota ) più 3 mandorle
  • Merenda : frutta fresca 1 caffè
  • Pranzo: riso integrale con legumi , verdure a vapore ( bieta e zucchine )
  • Merenda : yogurt con avena
  • Cena: patate a forno e insalata con pomodori , grana

GIORNO 2 :

  • Colazione : 1 tazza di tè verde e frullato di frutta fresca ( mela , arancio , kiwi ), 1 caffè
  • Merenda : yogurt greco , caffè
  • Pranzo : 2 pezzi di pane integrale con verdura e insalata mista e pomodori
  • Merenda : frutta fresca
  • Cena : pesce bianco con fagiolini a vapore

GIORNO 3 :

  • Colazione : latte con avena e cereali 1 caffe
  • Merenda : frutta fresca, caffè
  • Pranzo : verza ripiena con cous così di mais , mozzarella e pomodori freschi
  • Merenda : yogurt con frutta secca
  • Cena : verdure miste a vapore , zucca

GIORNO 4:

  • Colazione : estratto di verdure
  • Merenda : yogurt greco con avena e caffè
  • Pranzo : farro con pomodorini, mais e cetriolo
  • Merenda : frutta fresca
  • Cena : pesce a vapore con patate e zucchine

GIORNO 5 :

  • Colazione : 1 spremuta di arancia con yogurt e avena
  • Merenda : frutta secca
  • Pranzo : passato di piselli con pezzi di pane integrale , e verdure a vapore
  • Merenda : frutta fresca
  • Cena : frittata a forno con verdure a forno

GIORNO 6 :

  • Colazione : estratto di frutta verdura
  • Merenda : caffè e 3 biscotti secchi
  • Pranzo : pasta o passato di legumi
  • Merenda : yogurt
  • Cena : passato di lenticchia , zucca a forno

Il mio programma fitness prima di Natale

Il Programma si divide in 2 allenamenti ogni programma va eseguito 2 volte a settimana a giorni alterni .

Programma A :

Addominali e glutei 2 round

Super brucia grassi 3 round

Body Workout 3 round

Programma B

Esercizi per ridurre la cellulite 2

Combattere il grasso 2 round

Circuito alta intensità 1 round

Slide total body 2 round

Al termine di ogni programma esegui un anche un po di stretching ti metto il link

Stretching

Puoi adattate il piano alimentare in base ai tuoi gusti o stile di vita , il mio programma puoi prenderlo anche solo come suggerimento o modello da seguire , cerca di capire le tue esigenze e di trovare lo stile di vita più adatto a te . Buon allenamento

Proprietà del Melograno

Il succo del frutto di melagrana, prodotto dall'albero di melograno, contiene vitamine A, B ,E e C ,flavonoidi, sali minerali importanti come il manganese, il potassio, lo zinco, il rame e il fosforo, e acido gallico. Ha delle proprietà antiossidanti, astringenti, toniche e rinfrescanti, in grado di rallentare il processo ossidativo, protegge il cuore e i vasi sanguigni contro l'insorgenza dell'arterosclerosi, aiuta a contrastare l'invecchiamento precoce delle cellule, causato dallo stress ossidativo, rinforza il sistema immunitario .  Inoltre il melograno ha proprietà antinfiammatorie, gastroprotettive , lenitive, mantiene sotto controllo gli zuccheri nel sangue , e grazie al suo alto contenuto di potassio e acqua aiuta a depurare il corpo  stimolando la diuresi. 

Il succo ha un colore bellissimo


Come sgranare la Melagrana 

Io personalmente non dispongo di uno sgranatore e lo sgrano a mano , effettuo un taglio orizzontale ,  divido a metà il frutto e ogni metà parte la sgrano direttamente con le mani  nella una ciotola, sgranando i chicchi dall'interno della buccia ,in questo modo non si fa molto sporco. 

Come estrarre il succo con estrattore e frullatore 

Ho provato come tanti consigliano a spremere la metà parte del frutto in uno spremi agrumi , un disastro almeno per me , i chicchi non si sono spremute , e ho ottenuto zero succo e sporco ovunque  . Io per ricavare il succo utilizzo l'estrattore, dove è importante se non disponente di un macchinario super professionale, inserire i chicchi lentamente e dopo aver inserito circa le dosi di 3/4 melograni , pulire l'estrattore e poi riprendere ad estrarre , in questo modo non si incastra  l'estrattore , a me è capitato, in quanto anche io dispongo di un estrattore base ,mi si era letteralmente incastrato e per aprirlo è stata un impresa , ma in questo modo sono riuscita a non farlo più incastrare . 

Altro metodo che uso per estrarre il succo e con il frullatore , inserisco i chicchi nel frullatore e via , poi filtro il succo con un colino .  Il succo io lo bevo puro non lo diluisco con nulla e va bevuto al momento per sfruttare tutte le sue proprietà . 

Come conservare il melograno 

Nel giardino ho piantato una piccola pianta di melograno , non necessita cure particolari i suoi frutti crescono senza dover fare nulla se no ricordarsi di annaffiarla la pianta . Quando ho raccolto i frutti , non potendo abbuffarsi di questo frutto, per conservarlo , dopo averlo sgranato ho diviso i chicchi  nelle dosi per poter ricavare un bicchiere circa di succo,  negli appositi sacchetti per il freezer e ho messo tutto nel congelatore . Così quando ho voglia di una spremuta tirò fuori il mio sacchetto pronto da frullare . 

Il melograno per contrastare le rughe e ridurre le doppie punte 

Il melograno ha una forte azione lenitiva, antiossidante e rigenerativa per pelle e capelli, è un ottimo rimedio naturale in caso di pelle screpolata, irritazioni o arrossamenti della pelle. 

Il melograno è inoltre un potente antiossidante: contrasta la formazione di radicali liberi e aiuta a combattere i danni causati alla pelle dai raggi solari, dall’inquinamento e dallo stress.  E un rimedio naturale anti-age utile a prevenire la formazione di rughe e altri segni del tempo, tra cui la perdita di elasticità e tono o la comparsa di macchie scure. 

Il melograno è anche rigenerante  per i capelli che si spezzano o che presentano doppie punte. 

Come prepare un impacco fai da te per i capelli 

Frulla un cucchiaio di chicchi di melograno e mescola la polpa con olio di cocco . Distribuisci il composto su tutta la lunghezza e lascialo in posa per 15 minuti circa . Puoi inserire la polpa anche direttamente nella maschera o nel balsamo.

Come preparare una maschera naturale lenitiva e anti age 

Melograno che bontà , un super anti ossidante per eccellenza, sia per quanto riguarda l'integrazione interna che esterna per la cura della pelle  . Ingredienti per la maschera  : chicchi di melograno frullato , yougurt( mi è scaduto ieri e per non buttarlo lo uso per maschera ) è un cucchiaio di sciroppo di rosa canina potete anche usare il miele insieme all'olio di rosa mosquita . Mescolate tutti gli ingredienti e lasciate in posa 10 minuti.

Dietro questa parola , si nasconde lo sconforto e la dura lotta di milioni  di donne,  che ogni giorno si ritrovano davanti allo specchio a lamentare di questo inestetismo . 


DA DOVE ORIGINA LA CELLULITE 

La cellulite e collegata  al dosaggio degli estrongeni , ormoni femminile , che hanno tantissimi compiti , e uno tra questi e anche controllare la ritenzione idrica, in rapporto  a situazioni che si creano nelle fasi della vita di una donna . L'organismo  femminile deve adeguarsi a differenti stadi dell’attività ormonale, che spesso provocano un aumento di liquidi, rallentamento del microcircolo , fattori che se uniti  ad uno stile di vita non equilibrato, vita sedentaria e ad un aumento di peso , hanno come risultato finele l'avanzata della "formazione della cellulite". 

 PERCHE COMPARE LA CELLULITE 

La cellulite si forma in ampie zone del corpo , questo inistetismo non è altro che un alterazione del tessuto connettivo , che si manifesta con rigonfiamenti , pelle a materasso o buccia di arancia , aspetto spugnoso e bucherellato . La cellulite comprare per questa serie di cose : 

  1. componente genetica 
  2. dosaggio naturale degli ormoni presenti nel proprio corpo 
  3. fattore vascolare 
  4. Stitichezza 
  5. Postura scorretta 
  6. Stress
  7. Abbigliamento stretto  e calzature non idonee 
  8. Alimentazione squilibrata 
  9. Sedentarietà 
  10. Patologie fisiche varie 

I SEGRETI PER COMBATTERLA

Uno degli aspetti per combattere la cellulite e riuscire a migliorare la circolazione è favorire il drenaggio dei liquidi e le scorie  

  • Inserisci nella tua dieta ogni giorno frutta e verdura fresca 
  • Riduci l'assunzione di sale nella tua dieta 
  • Bevi molta acqua , tra cui anche the verde e tisane drenanti 
  • Riduci l'apporto di zuccheri , sopratutto quelli semplici 
  • Evita l'uso di bibite gassate e alcoliche 
  • Riduci il caffè massimo 2 tazze al giorno 
  • Fai regolarmente attività fisica , ottima per perdere peso e migliorare la circolazione 
  • Non indossare indumenti troppi stretti 
  • Riduci l'uso dei tacchi troppo alti 
  • Fai attenzione alla postura restare con le gambe accavallate per molto tempo   , o mantenete il peso del proprio corpo spesso su un unico lato, limita la circolazione 
  • Quando puoi utilizza il bagno turco per eliminare le tossine e le scorie superficiali della pelle 
  • Passa il getto di acqua fredda su cosce e  glutei prima di terminare la doccia , aiuta a riattivare la circolazione è tonificare la pelle 
  • Usa creme e oli  professionali 
  • Utilizza abbigliamento di ultima generazione con cristalli attivi , ed emissioni di raggi infrarossi, utili per migliorare il microcircolo , mantenere  la naturale traspirazione  della pelle, e migliorare le prestazioni sportive 
  • Pratica  almeno 2/3 volte a settimana  automassaggio , scrub , fanghi , trattamenti fai da te 
  • Almeno 1  volta al mese fai trattamenti  o massaggi da professionisti del settore , per trattare le zone che manifestano maggiore inestetismo
  • Non dimenticare di avere costanza e continuità nelle cose che fai . 


Pantaloni fitness ad infrarossi 

Ciao ragazze , io sono Laureata in Scienze Motorie , e anche se conosco nozioni chimiche ,termini tecnici , in questo articolo più che teorie e nomi troppo complicati , informazioni che si trovano ovunque su internet , voglio farvi degli esempi semplici.

 

Per trasformare il tuo corpo, se stai ancora pensando alla scoperta di una pozione o bacchetta magica o che esiste una pillola miracolosa che  possa fare tutto questo , dimentica questo pensiero , non esiste nulla di tutto ciò . La realtà è che per ottenere qualcosa  bisogna alzare  il culo, fare sacrifici e metterci grinta e passione, dopo aver agito prima su questo fronte , poi si che puoi anche valutare di inserire qualche integratore o trattamenti estetici , ma tutto deve viaggiare sullo stesso binario in sinergia, e come un lavoro di squadra se si lavora insieme su più fronti i risultati arrivano. Molte persone al solo pensiero di muoversi sudare per allenarsi sono già stanche , è quindi preferiscono continuare a lamentarsi senza provare alcuna attività fisica . Allenarsi e muoversi non deve essere  visto solo come puro fattore estetico , dimagrante , per diventare fighe,snelle e muscolosi , ma  deve essere pensato come qualcosa di utile per farci  vivere bene e sani . Vi faccio qualche  esempio pratico. Alcune persone ad esempio si allenano per mangiare , e si proprio così , una strategia che può funzionare, perché loro amano mangiare , non hanno particolari esigenze a livello fisico perché si vedono bene , ma non vogliono allo stesso tempo peggiorare la loro salute e il loro aspetto fisico, così con l'allenamento compensano le calorie perse mangiando ciò a cui non vogliono rinunciare, mantenendo  una sorte di equilibrio tra calorie bruciate e  ingerite . Poi c'e la categoria di quelle persone che mangiano pochissimo, 1 caffè e un insalata a pranzo e a cena due zucchine , quindi secondo la loro idea  non hanno bisogno di allenarsi , perché non ingeriscono calorie, così non hanno nulla da bruciare .Cosa sbagliatissima , mangiare poco e nulla non fa altro che rallentare il metabolismo e creare una sorte di squilibri a tutto il corpo , poi chi mangia poco , e non si allena si ritrova ad avere un aspetto sciupato e flaccido, quindi meglio mangiare in modo equilibrato , avere energia per allenarsi e costruirsi un corpo tonico e sano con il movimento  .Poi c'è la categoria di chi prende ogni integratore possibile , solo perché altri lo fanno o perché hai sentito dire che può  funzionare , senza neanche sapere a cosa servono magari , quindi il mio consiglio è di capire sempre se vi è realmente necessità di integrare con particolari prodotti, e comunque sempre con informazione . Poi ci sono le persone che se mangiano anche solo una caramella, si fanno 1 ora di corsa perché si sentono in colpa, e hanno paura di ingrassare , e si fanno prendere dai sensi di colpa, per mia esperienza personale non è un cioccolatino ogni tanto che distrugge , ma sono le cattive abitudini di tutti i giorni . Altra categoria sono le persone che dicono che non mangiano e  ingrassano solo a respirare , se non ci sono problemi fisici o scompensi ormonali, si ingrassa perché si mangia e si ha una vita sedentaria, non perché il cibo a guardarlo ti fa ingrassare  . È ancora ci sono quelle persone che conducono una vita sempre a dieta, hanno provato tutte le diete del mondo, senza fare allenamento magari , e se pur raggiunti i risultati grazie alla dieta , appena si finisce la dieta si ritorna al punto d'inizio , il mio consiglio è quello di trovare il proprio equilibrio ogni giorno è no svegliarsi una mattina e  seguire 4 giorni la dieta dei colori , 4 giorni quella del minestrone ecc... . E ancora le persone che non svolgono attività ,perché  ritengono che con il lavoro fanno già movimento , ma la cosa che bisogna tener presente e che sul lavoro si fanno altri tipi di movimento , mentre invece esercizi corretti e specifici possono aiutare a migliorare la postura e a prevenire anche traumi. 

Cercate di far scattare dentro di voi la motivazione che vi  porti a muovervi , che oltre che a migliorare il vostro aspetto fisico( fattore soggettivo perché siamo tutti diversi e non si può diventare come altri ma migliorare il proprio corpo ) ,vi renderà più positivi e sani , e questo il segreto per cambiare . Forza stendete il tappetino accedente il computer e allenatevi con me o prendete  la borsa allacciate le scarpe e correte in palestra . Scegliete l'attività e il Workout adatto a voi . Buon allenamento . 


Ritornare a regime dopo le vacanze e il lungo riposo per molti risulta decisamente dura , ma non bisogna perdere il controllo, ne stressarsi in modo eccessivo . Settembre rappresenta un po' un nuovo inizio  di tante cose , si ricomincia il lavoro a regime , lo studio , la quotidianità e due promesse che tutti ci facciamo : dieta e palestra . L'errore che spesso si fa è quello di considerare il proprio vivere sano come un obbligo e un dovere . Muoversi e mangiare in modo sano  dovrebbe essere visto da tutti come uno stile di vita è no come una cosa da fare perché è settembre , o perché ho mangiato e oziato tutta estate . Ciò che premia e la quotidianità , poi ci sta anche aver mangiato e riposato di più durante le ferie , non sono 10 giorni di vizi a mettere sotto stress e modificare il nostro corpo , ma il continuo altalenare tra diete , abbuffate e vita sedentaria . 

Cosa fare per riprendere il ritmo 

  • Scegli delle attività che ti fanno venire voglia di ritornare ancora in palestra o Workout interessanti da svolgere a casa  , se la stagione lo permette , allenati fuori , vai a farti una nuotata , una passeggiata a piedi o in bicicletta , così il distacco con le vacanza e l'estate  ti sembrerà meno pesante.
  • La sera dopo il lavoro concediti qualche minuto di relax tutto per te, dedicati alla meditazione o alla cura di te stessa. 
  • Riprendi ad allenarti con moderazione , se non ti muovi da tempo, scegli esercizi con una difficoltà medio bassa. Allenati mezz'ora anche tutti i giorni, quando poi riprendi i ritmi di allenamento di sempre , ritorna al tuo regime di routine di Workout , sia che ti alleni a casa che in palestra . 

 Workout da rientro: questi 5 esercizi in collaborazione con Il blog di Amatigotà, sono ottimi per mettere in moto tutto il corpo . 

Per ridurre lo stress da rientro vi suggerisco questi efficaci esercizi Stretching per ridurre lo stress, in collaborazione con mypersonaltrainer

E infine questo Allenamento total body per ritornare in forma  

Cosa mangiare 

Se la vostra estate è stata tutta una cena, gelati e aperitivi, cercate di ritornare piano piano al vostro regime quotidiano, scegliete sopratutto a tavola cibi poco calorici ed elaborati .  È opportuno anche  acqua, tisane e tue verde , limitare gli zuccheri e i condimenti. 

Come rigenerare oltre la mente anche il corpo 

Prenditi cura del tuo corpo , elimina le tossine con scrub, e spazzola ,nel mio blog trovi articoli dedicati agli scrub anche fai da te . Dedica al tuo corpo un bel  auto massaggio per migliorare la circolazione , io oltre che alle mani due volte a settimana utilizzo la coppetta Slimcup, ottima per ridurre la cellulite , da abbinare sempre a movimento e stile di vita sano . Io utilizzo  la coppetta vacuum da tempo e mi trovo molto bene . Cercate di dosare bene la presa e la stretta della coppetta sulla pelle . Io faccio in questo modo , mi ungo molto bene la parte da massaggiare con la coppetta , poi faccio scorrere la coppetta in modo omogeneo . In alcuni punti dove c'è una cattiva circolazione lo scorrimento fa un po' male , alleggerisci la stretta della coppetta così il sottovuoto della pelle sarà meno intenso , man mano che massaggi la parte interessata con la copetta il fastidio  andrà a ridursi . L'effetto vacuum migliora la circolazione sanguigna e linfatica, riduce gonfiori e pesantezza dovuti al ristagno dei liquidi. Io massaggio ogni gamba per circa 6/8 minuti .Vi metto il link che trovate anche nella mia pagina Instagram Massaggio con la coppetta slimcup

Allenamento e adattamento progressivo

Non allenarti come per recuperare tutto quello che non hai fatto nel corso dell'estate in due giorni , rischi solo di crearti degli infortuni e gettare l'asciugamano presto a terra . Comincia ad allenarti in modo lento e progressivo , sopratutto se sei ferma dal mese di giugno . Scegli degli allenamenti moderati che coinvolgano tutto il corpo , e comincia sempre con un buon riscaldamento . Esegui esercizi in progressione a seconda del tuo livello di allenamento . 

Inserisci l'esercizio fisico nei tuoi programmi quotidiani

L'esercizio dovrebbe essere nei tuoi programmi quotidiani,non vederlo  come un obbligo o una cosa noioso, che ti scoraggia e ti pesa ancor prima di iniziare. Cerca di avere passione e trovare un  attività  che ti aiuti a mettere alla prova te stesso, che ti porti ad essere in forma, divertirti e renda il movimento un percorso di fuga per liberare le tensioni, scaricare l'adrenalina e ritrovare il buon umore. 

Segui con costanza le lezioni o creati o fatti creare un programma di allenamento mirato per le tue esigenze 

Spesso si tende a generalizzare e ci si ritrova a seguire un allenamento senza prima valutate se può essere adatto alle proprie esigenze fisiche. Cerca di sentirtelo tuo un allenamento e adattalo al tuo corpo , e se nel web trovi come suggerimento 100 squat 100 push up, ricordati che devi percepire tu la tua fatica , e non eseguire 20 squat corretti e 80 sbagliati perché sei stanca ma devi arrivare a 100 perché c'è scritto così nel web. Pianifica un allenamento prolungato , eseguire un programma 2 settimane non porta ai risultati attesi.  Se ti alleni solo  2 volte a settimana basta 1 programma completo da alternare ,  se ti alleni 3 giorni 2  programmi da alternate  , da 4 giorni in su puoi anche  eseguire 3  programmi. Scegli degli allenamenti che coinvolgano sia il corpo che settori muscolari specifici che ti interessano maggiormente . 

Poniti degli obiettivi con dati e numeri 

Fatti una foto prima di iniziare il tuo programma , guarda bene il tuo corpo e poniti degli obiettivi visivi come prima cosa . Segna tutte le volte che ti alleni è il tipo di attività e durata che hai svolto . Non pesarti tutti i giorni , anche perché ricorda il muscolo se ti alleni pesa più del grasso ma ha meno volume , quindi spesso succede che quando ti alleni il tuo peso non cambia ma il tuo corpo si . 

Correggi le tue abitudini quotidiane 

Usa le scale invece che l'ascensore , spostati se è possibile a piedi, se resti seduto tante ore prenditi qualche secondo per alzarti e sgranchirti le gambe o muovi il tuo corpo anche da seduta . Se passi tante ore in piedi prenditi qualche secondo per accovacciarti o sederti e rilassare gambe e schiena . Cambia o migliora le tue abitudini alimentari, riduci gli zuccheri, il sale , grassi e condimenti , scegli cibi freschi di stagione , limita il consumo di alimenti che sai perfettamente che non sono proprio da consumare spesso, oggi giorno quasi tutti sappiamo cosa sono le cose da limitare o eliminare , il più e metterlo in pratica  . Bevi acqua the verde e tisane .

Pensa positivo ,cerca di non scoraggiarti e non essere troppo severa con te stessa

Se vedi che i risultati non arrivano non fermarti , vai avanti perché è proprio nel momento che decidi di fermarti che al di là troverai il successo , vai avanti e non scoraggiarti , credi sempre in te stesso e nelle tue capacità , fai quello che riesci e piano piano cerca di migliorarti a partire dal tuo minimo, senza guardare cosa fanno gli altri o come sono gli altri , tu sei tu no gli altri . Non essere troppo severo con te stessa, trova il tuo equilibrio fisico mentale attenersi il tuo corpo la tua mente  e il movimento .