Proprietà del Melograno

Il succo del frutto di melagrana, prodotto dall'albero di melograno, contiene vitamine A, B ,E e C ,flavonoidi, sali minerali importanti come il manganese, il potassio, lo zinco, il rame e il fosforo, e acido gallico. Ha delle proprietà antiossidanti, astringenti, toniche e rinfrescanti, in grado di rallentare il processo ossidativo, protegge il cuore e i vasi sanguigni contro l'insorgenza dell'arterosclerosi, aiuta a contrastare l'invecchiamento precoce delle cellule, causato dallo stress ossidativo, rinforza il sistema immunitario .  Inoltre il melograno ha proprietà antinfiammatorie, gastroprotettive , lenitive, mantiene sotto controllo gli zuccheri nel sangue , e grazie al suo alto contenuto di potassio e acqua aiuta a depurare il corpo  stimolando la diuresi. 

Il succo ha un colore bellissimo


Come sgranare la Melagrana 

Io personalmente non dispongo di uno sgranatore e lo sgrano a mano , effettuo un taglio orizzontale ,  divido a metà il frutto e ogni metà parte la sgrano direttamente con le mani  nella una ciotola, sgranando i chicchi dall'interno della buccia ,in questo modo non si fa molto sporco. 

Come estrarre il succo con estrattore e frullatore 

Ho provato come tanti consigliano a spremere la metà parte del frutto in uno spremi agrumi , un disastro almeno per me , i chicchi non si sono spremute , e ho ottenuto zero succo e sporco ovunque  . Io per ricavare il succo utilizzo l'estrattore, dove è importante se non disponente di un macchinario super professionale, inserire i chicchi lentamente e dopo aver inserito circa le dosi di 3/4 melograni , pulire l'estrattore e poi riprendere ad estrarre , in questo modo non si incastra  l'estrattore , a me è capitato, in quanto anche io dispongo di un estrattore base ,mi si era letteralmente incastrato e per aprirlo è stata un impresa , ma in questo modo sono riuscita a non farlo più incastrare . 

Altro metodo che uso per estrarre il succo e con il frullatore , inserisco i chicchi nel frullatore e via , poi filtro il succo con un colino .  Il succo io lo bevo puro non lo diluisco con nulla e va bevuto al momento per sfruttare tutte le sue proprietà . 

Come conservare il melograno 

Nel giardino ho piantato una piccola pianta di melograno , non necessita cure particolari i suoi frutti crescono senza dover fare nulla se no ricordarsi di annaffiarla la pianta . Quando ho raccolto i frutti , non potendo abbuffarsi di questo frutto, per conservarlo , dopo averlo sgranato ho diviso i chicchi  nelle dosi per poter ricavare un bicchiere circa di succo,  negli appositi sacchetti per il freezer e ho messo tutto nel congelatore . Così quando ho voglia di una spremuta tirò fuori il mio sacchetto pronto da frullare . 

Il melograno per contrastare le rughe e ridurre le doppie punte 

Il melograno ha una forte azione lenitiva, antiossidante e rigenerativa per pelle e capelli, è un ottimo rimedio naturale in caso di pelle screpolata, irritazioni o arrossamenti della pelle. 

Il melograno è inoltre un potente antiossidante: contrasta la formazione di radicali liberi e aiuta a combattere i danni causati alla pelle dai raggi solari, dall’inquinamento e dallo stress.  E un rimedio naturale anti-age utile a prevenire la formazione di rughe e altri segni del tempo, tra cui la perdita di elasticità e tono o la comparsa di macchie scure. 

Il melograno è anche rigenerante  per i capelli che si spezzano o che presentano doppie punte. 

Come prepare un impacco fai da te per i capelli 

Frulla un cucchiaio di chicchi di melograno e mescola la polpa con olio di cocco . Distribuisci il composto su tutta la lunghezza e lascialo in posa per 15 minuti circa . Puoi inserire la polpa anche direttamente nella maschera o nel balsamo.

Come preparare una maschera naturale lenitiva e anti age 

Melograno che bontà , un super anti ossidante per eccellenza, sia per quanto riguarda l'integrazione interna che esterna per la cura della pelle  . Ingredienti per la maschera  : chicchi di melograno frullato , yougurt( mi è scaduto ieri e per non buttarlo lo uso per maschera ) è un cucchiaio di sciroppo di rosa canina potete anche usare il miele insieme all'olio di rosa mosquita . Mescolate tutti gli ingredienti e lasciate in posa 10 minuti.

A COSA SERVE LA SPAZZOLATURA ?

La spazzolatura e  una pratica che consiste nel massaggiare il proprio corpo con una spazzola  in fibre naturali, che può avere il manico corto o lungo e anche diverse misure o forme . Quella con le setole fitte e naturali  e quella da preferire per il massaggio a secco  per i suoi benefici e i suoi risultati . Questo metodo migliora la circolazione sanguigna, elimina i gonfiori, contrasta la cellulite, stimola il sistema immunitario, depura l'organismo dalle tossine   agisce sul benessere generale del nostro corpo . Quella con le setole in legno, che ho messo nella foto , si può utilizzare a secco o anche sotto la doccia per distendere lo scrub , o anche per distendere le creme e oli dopo la doccia , perché è più facile da pulire e sciacquare. In questo articolo parlerò della spazzolatura con setole naturali . 

COME SI USA LA SPAZZOLA 

La spazzolatura va fatta  a secco , non deve essere effettuata sulla pelle che presenta abrasioni o tagli ,  ma su una pelle che si presenta sana . Può essere utilizzata sia prima la doccia( più efficace dopo vi spiego perché ) che dopo la doccia , di mattina o di sera  . Il movimento deve partire dalla pianta dei piedi, e bisogna spazzolare dal basso verso l'alto , quindi dai piedi fino alla parte superiore della coscia . Poi dal bacino in su ,dalla mano alla spalla, la schiena dal basso verso l'alto e il gluteo è fianchi  dal basso all'alto .  Effettuare movivimenti circolari sia sull'addome me che nella parte dei fianchi, stimola maggiormente queste zone più soggette ad accumuli di cellulite e tossine  .Ogni parte del corpo intesa come gamba, braccio, pancia ecc.. va spazzolata  per 1,5 minuti circa con movimenti vigorosi non troppo forti   . 

Spazzolatura prima della doccia cosa faccio io e vi consiglio di fare  3 volte a settimana a giorni alterni  : prima di fare la doccia spazzolo  la pelle a secco , poi sotto la doccia faccio lo scrub utilizzando  la spazzola piccola  con i legnetti ,  e poi dopo aver lavato via lo scrub con il vostro bagnoschiuma preferito , io  nella dose del bagnoschiuma che uso applico all'interno 3 gocce di rosmarino e 3 di ginepro , sempre per riattivare la circolazione . Dopo  aver tamponato è asciugato il mio corpo, applico la crema o l'olio , utilizzando la coppetta Slimcup ,  che poi vi mostrerò un video su come effettuare il massaggio per avere il miglior risultato, per altro visto che sono una fedelissima e ho testato su di me già da tempo l'efficacia  di questo prodotto sono riuscita ad avere uno sconto anche per voi , se decidete di acquistarla inserite il codice TERRY e avrete 3 euro di sconto subito . 

Gli altri 2  giorni della settimana( tranne sabato e domenica che faccio doccia e poi applico solo la crema o gli oli vettore  ) non faccio lo scrub e non uso gli oli essenziali nel bagnoschiuma , ma faccio solo la spazzolatura prima della doccia  , molto più veloce rispetto gli altri 3  giorni , 3 minuti totali ,e dopo mi applico gli oli massaggiandomi con la SlimCup , quindi non faccio proprio un automassaggio come gli altri 3 giorni , mi limito a massaggiare le mie gambe, fianchi e glutei molto più velocemente, il tempo di distribuire l'olio. Tenendo una presa molto leggera della mia coppetta . 

Spazzolatura dopo la doccia si può fare ? Certo si può spazzolare la pelle anche dopo la doccia , io quando non riesco a farlo prima , perché sono troppo  sudata o perché ho bisogno subito di farmi la doccia , mi spazzolo dopo , anche la sera quando sono seduta sul divano a guardare la TV , diciamo che spazzolare la pelle prima della doccia prepara maggiormente la pelle a beneficere di più   dei trattamenti successivi alla doccia che si fanno, come scrub e crema , perché la spazzola  riattiva e smuove la circolazione è tutto quello che si fa dopo penetra meglio.  

La mia esperienza con la spazzolatura a secco 

Inizialmente avevo paura di graffiarmi e di ritrovarmi i segni delle setole sulla pelle , ma poi quando ho visto che era solo la sensazione del movimento e che sulla pelle non restavano segni sono andata via dritto . Io la uso da 5 mesi circa e devo dire che vedo la mia pelle molto più liscia , compatta e luminosa. Certo ricordatevi sempre che ogni trattamento di bellezza va abbinato ad uno stile di vita sano fatto di sport e mangiare equilibrato . 





Il movimento e l'alimentazione sono la base per vivere sani , felici , raggiungere il peso ideale , avere vitalità e pensieri positivi . Spesso si mangia non per un reale  bisogno fisiologico, ma solo perché non si sa cosa fare , o perché quel cibo ci tenta . Io personalmente mangio non solo  per piacere , perché per me mangiare non significa piacere, ma avere consapevolezza di ciò che mangio e i relativi fabbisogni di cui ha bisogno il mio corpo per affrontare la giornata e per vivere bene. Io non ho mai fatto una dieta, ma ho sempre cercato di mangiare bene e muovermi ogni giorno , certo anche a me capita di mangiare cioccolata, dolci e gelati , ma non di certo tutti i giorni , e quando mangio di più , compenso aumentando l'intensità di allenamento. Da più di un anno  ho eliminato carne , insaccati , zucchero bianco , surgelati e prodotti in scatola, l'ho fatto non per moda ne per altri motivi , ma semplicemente perché mi sento molto meglio da quando ho scelto questo stile alimentare . Vi riporto una mia settimana  tipo , più o meno, anche se penso che ogni uno debba ascoltare il proprio corpo e capire cosa gli fa bene e cosa no. 

  • Colazione : Frullato di frutta 3 volte a settimana , gli altri giorni latte( alterno quello normale con quello di avena,cocco e mandorle) e fette biscottate con marmellata, 1 volta a settimana mangio una croissant integrale al posto delle fette biscottate.  
  • Spuntino : frutta fresca o yougurt con semi di chia.
  • Pranzo : 3 volte a settimana mangio un piatto di pasta con il sugo legumi o verdure ; 3 volte a settimana  mangio riso o quinta , farro ,orzo,  e domenica pranzo dalla mamma a sorpresa 😊. E per secondo dipende se ho ancora fame di solito mangio verdure fresche o cotte ,  patate , ricotta fresca , mozzarella , pomodori , 1 volta a settimana merluzzo o alibut.
  • Merenda : spremuta di arancia o pompelmo o frullato di frutta. 
  • Cena :  è il pasto dove mangio meno ,1 volta a settimana bevo solo 1 tisana , le altre sere mangio minestrone , verdure cotte o crude , 1 volta  a settimana la piadina con pomodoro e mozzarella , hamburger vegano  o piatti che preparo sempre a base di verdure. 
  • Mangio la pizza ogni 15 giorni circa e i dolci quando li fa mia sorella 😜😜sforna una torta a settimana quindi mi tocca , i dolci li mangio la mattina di solito. 
  • Bevo  acqua , spremute , 2 caffè al giorno , tisane.Per dolcificare se ne ho bisogno uso il miele . Alterno nei frullati e yogurt i semi di chia , sesamo , noci , mandorle, nocciole. Utilizzo per condire olio di oliva, aceto di mele , limone , zenzero, curcuma . Come metodo di cottura uso forno , vapore e pentole ai fornelli. 
  • Faccio attività fisica tutti i giorni. 5 giorni circuiti fitness  intendi e  2 giorni mi dedico all'allungamento muscolare e a riequilibrare mente e corpo con esercizi di rilassamento. 

Ogni mese mi concentro sulla depurazione  per 3 giorni,dove sostituisco colazione e pranzo con frullati ed estratti di frutta e verdura.

Quando ci sono i cambi di stagione e ho bisogno di più energia inserisco nei frullati la farina di baobab quando ne sento il bisogno e se ci sono delle stagioni in cui mi sento veramente  stanca prendo per 8 /10 giorni ad inizio primavera e inizio autunno  l'erba medica o il fieno greco. ( se decidete di prenderlo chiedete al vostro medico o farmacista per dosi e altro ) . 

Ho acquistato il mio  frullatore su Amazon prezzo qualità è ottimo e lo trovo anche molto bello Frullatore G3 Ferrari  


Oggi per dare il benvenuto alla primavera ho scelto di bere e consigliarvi uno smoothie naturale super energetico e alternativo scegliendo frutta fresca ( fragola e banana ) e aggiungendo all'interno del frullato  la polpa disidratata del frutto del Baobab, frutto proveniente dall'Africa , ricco di vitamine (C-A-B1-B3-B6) calcio, minerali e fibre naturali . 

Benefici dati dalla polvere del frutto baobab 

  1. Energetico e antistress  , perché ricco di glucidi e vitamine 
  2. Combatte i radicali liberi , quindi rallenta l'invecchiamento cellulare perche ricco di antiossidanti 
  3. Ottimo per la pellle la rende elastica e idratata 
  4. Combatte le infiammazioni 
  5. Regolarizza l'intestino 
  6. Ricco di vitamina C ne contiene 6 volte più dell'arancia 

Dopo questa carica di energia , oggi prima dell'allenamento, mi sono concessa 20 minuti di automassaggio  con il Foam Roller, ottimo per distendere i muscoli . 

Buona primavera a tutti . 

Il sonno e per l'uomo come la carica per l'orologio - A. Schopenhauer-


Oggi 17 marzo e stata promossa la giornata mondiale del sonno , un modo per sensibilizzare le persone su quanto sia importante dormire bene . Dormire sereni aiuta a raggiungere un ottimo livello fisico mentale e affrontare i propri impegni quotidiani con efficienza . La qualità del sonno influenza ogni aspetto della nostra vita, ma sempre più persone soffrono d'insonnia con conseguenze non indifferenti sul proprio benessere di vita . Per dormire bene è importante migliorare anche lo stile  delle propria vita . 

Questi i miei consigli per conciliare il proprio sonno : 

  • Fai quotidianamente attività fisica, blanda o più impegnativa , non importa muoviti .
  • Inserisci esercizi yoga , fai stretching e meditazione all'interno delle tue sedute di allenamento . Non devi essere esperto di queste discipline , ci vuole veramente poco e meno complicato di quanto tu immagini .
  • Dopo i pasti principali  consuma delle tisane e la sera puoi sceglierne una rilassante .
  • Non abbufarti durante i pasti , sopratutto la sera , non consumare cibi ricchi e troppi raffinati . Limita o elimina il consumo di bevande alcoliche.
  • Crea il tuo ambiente ideale dove dormi , i colori , l'arredamento e gli odori possono influenzare positivamente o negativamente il tuo sonno . 
  • Fai circolare  sempre aria fresca per  diverse ore del giorno nella stanza dove dormi, e non riscaldarla eccessivamente durante la stagione fredda. 
  • Vai a letto con pensieri positivi , non portare i tuoi problemi e preoccupazioni a letto con te.
  • Evita discussioni accese prima di andare a letto .
  • Scegli  cuscino , materasso ,lenzuola e coperte che ti diano senso di coccole ,serenità e benessere .
  • Se chi dorme con te russa o disturba il tuo sonno cerca di trovare la giusta soluzione per entrambi .
  • Leggi un libro può aiutarti ad accompagnare il tuo sonno .
  • Abbi cura del tuo corpo , prima di andare a letto un automassaggio con delle creme biologiche con profanazioni naturali rilassanti  non alcoliche  ti aiuterà a rilassare il tuo corpo e la tua mente .
  • Se il problema di insonnia per te o di chi vive con te  e a livelli importanti rivolgiti ad un centro specializzato per migliorare la tua qualità del sonno . 

Da oggi fino a domenica in diverse città d'Italia e del mondo , sono ben 70 i paesi al mondo che aderiscono a questa iniziativa saranno presenti esperti del sonno pronti ad ascoltarti e consigliarti come migliorare la tua qualità di sonno . 

Buon giorno , oggi voglio parlarvi di un brand che si prende cura della nostra casa , della nostra bellezza, e di tutto quanto è il bello è il pulito , sto parlando di Tigotà, di cui negozi sparsi in tutta Italia , offrono al loro interno una gamma di prodotti di qualità. Tigotà oltre che ad essere presente con i suoi punti vendita , condivide con i suoi clienti centinaia di consigli e idee attraverso il blog Amatigotà, che come una borsa magica contiene al suo interno soluzioni a portata di ogni donna. Un blog dedicato a tutte le donne che ogni giorno si confrontano con la quotidianità  e i mille impegni tra casa , lavoro e famiglia.  Da oggi ho il piacere di annunciare che potrete contare anche sui miei consigli Fitness che trovate all'interno del blog di Amatigotà. I miei programmi di allenamento sono dedicati proprio a tutte le donne che vogliono tenersi in forma nonostante la frenesia della vita, in quanto semplici, dinamici ed efficaci, da svolgere a casa senza utilizzare attrezzi particolare ma semplici oggetti casalinghi. Nel primo video gli esercizi interessano i muscoli di tutto il corpo , e giorno dopo giorno ti aiuteranno a ritrovare la forma perduta. Gli attrezzi che utilizzo sono presenti in tutte le case, quando li vedrai ti stupirai,apri il video nel blog, è comincia ad allenarti . Se inizialmente non riesci a svolgere di seguito tutti gli esercizi , non scoraggiarti con l'allenamento diventerei forte e arriverai fino in fondo ne sono certa, tenacia e costanza premieranno i tuoi sforzi . Oltre all'allenamento, cerca di migliorare anche il tuo stile di vita, e di ritagliarti due o tre volte a settimana un pochino di spazio da dedicare al tuo corpo , combinando allenamento e rituali di bellezza finale , ti garantisco che ti sentirei rinata. Il mio consiglio per te dopo l'allenamento è quello di utilizzare sotto la doccia uno scrub per eliminare tutte le cellule morte e illuminare la pelle. Io utilizzo il Thalasso scrub rimodellante  della Geomare da 85 g per il suo rapporto prezzo qualità e ottimo come prodotto, lascia la pelle morbida e riattiva tantissimo la circolazione, per altro in questi giorni  ho fatto la scorta perché fino al 28 febbraio costa solo 0,99 centesimi invece che 2,10 centesimi un affare da non perdere. Dopo la doccia e lo scrub , ricorda sempre di massaggiare una crema in base alle tue esigenze , idratante o per contrastare gli inestetismi . Io  vario spesso le creme,a seconda del bisogno, della stagione o degli obbiettivi fisici che mi pongo con gli allenamenti ,e ora sto utilizzando Dermolab drenante rassodante anticellulite 250 ml,ottima  per ridurre l'effetto buccia di arancia e drenare liquidi.

Buon Allenamento e cerca di trovare sempre il bello che c'è in te in ogni cosa che fai .   

Ecco il link del mio allenamento da poter scaricare. Le musiche nel video  sono di Rogerdj Mr Roger: 

5 ESERCIZI PER SCOLPIRE E MODELLARE IL CORPO


I miei prodotti di bellezza dopo allenamento:

   

Con il passare degli anni , l'aspetto della nostra pelle perde freschezza, compattezza ed elasticità . Anche se è impossibile fermare l'orologio biologico, le rughe e le imperfezioni visibili sulla pelle si possono combattere conducendo uno stile di vita sano ed equilibrato e utilizzando prodotti di bellezza e benessere mirati . Tanti sono i fattori che modificano l'aspetto della nostra pelle:

Età, inquinamento ,stress,sbalzi di temperatura ,smog,alimentazione sbagliata è una vita troppo sedentaria , contribuiscono a liberare radicali liberi , ad avere perdita di elastina, collagene è acido ialuronico.

Cosa fare per rallentare il processo d'invecchiamrnto? Le 10 regole per rallentare il tempo

  1. Detergere sempre in modo accurato la pelle ogni giorno
  2. Proteggere la pelle dal sole
  3. Idratarla dall'esterno e dall'interno
  4. Fare sport ed evitate le oscillazioni di peso
  5. Evitare fumo ed alcolici e mangiare frutta e verdura in abbondanza
  6. Esfoliare la pelle 1 volta a settimana ed applicare maschere e fanghi adatti al tipo di pelle e all'età
  7. Rilassare i tessuti del viso con esercizi di ginnastica facciale e meditazione e dormire bene
  8. Sottoporsi oltre i 35 anni diverse volte l'anno  a trattamenti Antiage professionali
  9. Utilizzare prodotti cosmetici mirati e se necessario oltre i 35 anni integrare la pelle anche dall'interno oltre che all'esterno
  10. Evitare eccessivi stress

Come prevenire i segni del tempo

I cosmetici antietà rientrano nelle strategie di prevenzione delle rughe, in quanto svolgono un ruolo di protezione della pelle dai fattori aggressivi esterni, ma oltrepassati i 38 anni per avere un impatto più evidente sulla pelle , è opportuno apportare nutrienti e idratare la pelle non solo dall'esterno ma anche dall'interno.

La mia soluzione all'invecchiamento della pelle

Fin da giovane ho sempre avuto cura della mia pelle . Dai 20 ai 25 anni ho investito veramente poco a livello economico per la mia pelle perché ho goduto dei benefici della giovinezza e mi limitavo ad idratarla con creme ad uso commerciale , scrub e olio di mandorle o argan. Dai 25 ai 30 , ho iniziato ad usare distintamente per il viso crema per il contorno occhi , siero e creme idratanti rimpolpanti, e per il corpo oli base e oli essenziali, scrub e creme utili per riattivare il microcircolo . Dai 30 ai 35, per il viso ho iniziato a scegliere creme ed oli essenziali con principi attivi mirati a contrastare le rughe di espressioni del contorno occhi , labbra e viso , e per il corpo oltre che agli oli essenziali e base, ho intensificato i trattamenti di bellezza effettuando massaggi, funghi e scrub non solo casalinghi ma anche professionali . Oltre i 35 , con esattezza oggi ne ho 38, ho scelto di inserire nelle mie abitudini un trattamento anti rughe anche interno , adoperando gli integratori di X115 , abbinandoli con la crema per il viso X115.

Questi integratori oltre che a migliorare l'aspetto della pelle , aiutano a sostenere le difese immunitarie dell'organismo, contrastare i processi infiammatori migliorare il microcircolo contrastare cellulite e gambe pesanti .

Ho acquistato X115 su internet nel sito dell'azienda , lo sto utilizzando da 10 giorni e ho trovato già dei benefici . 
Alla fine della pagina del mio sito trovate il link del prodotto così potete leggere nei dettagli i principi e i benefici e acquistarlo anche direttamente dalla mia pagina .

PER LA MIA BELLEZZA HO SCELTO X115®

Settembre , può essere paragonato un po' come l'inizio di un nuovo periodo. In questo mese molte cose ripartono , si cerca di mettere da parte le cattive abitudini che l'estate ci ha spinto  a riacquistare e si volta le spalle al tanto oziare  . Così si sente la necessità di rimediare , adottando nuovamente uno stile alimentare equilibrato, facendo ritorno in palestra o avvicinandosi a qualsiasi altra attività fitness /sportiva .Io personalmente durante tutta l'estate a parte in qualche occasione, ho continuato a mantenere uno stile di vita equilibrato , fatto di alimentazione sana e allenamento . Nonostante abbia fatto il possibile per non sgarrare, ho scelto di sperimentare per qualche giorno, prima di riprendere a tutti gli effetti  la mia stagione fitness , una quasi dieta crudista di 5 giorni . Dico quasi perché i primi due giorni  non consumerò esclusivamente  cibi crudi , perché la dieta crudista è un vero e proprio stile di vita , e arrivare a tale obiettivo in 5 giorni , sarebbe un cambiamento alimentare molto drastico per il mio corpo , in quanto credo che cambiare è giusto , ma farlo in modo graduato consentirà alla mia mente e al mio corpo di adattarsi al meglio .


Qual'e il principio base di una dieta crudista ? 

  • Mangiare principalmente cibi di origine vegetale non cucinati , semplici e non elaborati . In tale dieta si consumano prevalentemente cibi che non hanno subito processi industriali , di raffinazione ,senza conservanti . 
  • Prendere coscienza degli alimenti che si mangiano , leggendo le etichette ,scegliendo prodotti freschi di stagione e a km 0. 

Quali sono i benefici ? 

Mangiare cibi crudi incrementa l'energia , migliora l'aspetto fisico , muscolare , la pelle , unghie e capelli , porta benefici al sistema digestivo , riduce le infiammazioni ,a rendere il ph del sangue più basico ,aiuta a mantenere il corpo ben  idratato , apporta vitamine, migliora la concentrazione, contribuisce a perder peso a prevenire l'invecchiamento e sentirsi più forte . 

Perché ho scelto di depurare il mio corpo adottando questo breve stile alimentare ? 

Da diversi anni a questa parte , ho sempre cercato di adottare uno stile alimentare sano, da un anno, per provare , ho eliminato completamente la carne e gli insaccati , non mangio più cibi surgelati e in scatola . Continuo a mangiare escludendo frutta e verdura :le farine ( pasta, pane ), il latte e i suoi derivati( mozzarella , ricotta , yogurt, formaggi ) , uova , caffè , e anche se non tutti i giorni merendina , cioccolata ,dolci e gelati . Parlando con un caro amico che da diversi mesi adotta questo stile di vita mi sono incuriosita e ho deciso di indirizzare le mie scelte alimentare verso il crudismo , per capire anche se io a livello personale sono in grado di affrontare questo percorso alimentare anche solo per pochi giorni 

Come ho scelto di organizzare la mia dieta ? 

Personalmente non dispongo di abattitori , essiccatori , germogliatori,ho solo una centrifuga è un estrattore . Al momento per cominciare non acquisterò cibi che non ne conosco il sapore , ma sceglierò di inserire nella mia dieta alimenti crudi che conosco , come frutta , verdura , germogli freschi, frutta secca , semi. 

La mia dieta dei 5 giorni  sarà così articolata

  • Giorno 1 e 2 : a colazione frullati di frutta e frutta fresca con latte di cocco o avena ,nel corso dello spuntino del mattino e pomeriggio frullati,  smoothies o estratti sempre di frutta . A pranzo per i primi due giorni mangerò pasta  integrale o zuppe di cereali e legumi cotti  accompagnate da verdure crude . Per cena verdure cotte e crude e un panino 
  • Giorno 3, 4 e 5 a pranzo e cena centrifugato  di verdura quella che mi andrà di inserire  con aggiunta di semi e frutta secca, colazione e spuntini uguali al giorno 1 e 2 
  • Se avrò voglia di dolci mangerò datteri , bacche di Goji, o frutta secca , anche se credo che la frutta sazierà la mia voglia di zuccheri . 
  • E  come bevande : acqua , tisane e the , anche se i centrifugati sazieranno in parte il mio bisogno di idratazione quotidiana . 
  • Come condimendo userò , zenzero , limone e olio di oliva . 

Sono certa che questa dieta porterà in me ottima benefici , la comincerò oggi , poi vi racconterò la mia esperienza al termine dei 5 giorni . È inoltre ricordiamoci che variare fa bene , e che uno stile di vita  sano e dato non solo dalla dieta , ma anche dal movimento , dallo spirito , dalle emozione e dall'ambiente in cui viviamo . Quindi per vivere sani ed essere felici cerchiamo di trovare il nostro equilibrio . 
 

Quando si va al mare , e si sta molto tempo all'aria aperta come in estate , la pelle è soggetta a molto stress . Così dopo alcuni giorni al mare , al ritorno nel vedere la mia pelle un po spenta ho deciso di sperimentare questo scrub e maschera fai da te e devo dire che l'effetto e stato notevole . 


Dopo avere pulito il viso con l'olio di cocco , messo su un dischetto è passato su tutto il viso ( se non disponente di olio di cocco utilizzate un qualsiasi struccante )ho applicato su viso e decolte  lo scrub realizzato con i seguenti ingredienti : 

  • 1 fondo di caffè ( io ho le cialde quindi ho aperto una cialda utilizzata e ho preso il caffè ) 
  • 1 cucchiaio grande di miele 
  • Un cucchiaino scarso di bicarbonato di sodio 
  • Un pugno di semi di sesamo 
  • Un cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 filo di olio di oliva  

Dopo avere mescolato bene il composto, ho leggermente bagnato il viso ed ho effettuato lo scrub, escludendo gli occhi . Ho strofinato per bene il composto sul viso e anche decolte( un disastro per il caffè che cola ovunque, fatelo nel lavandino e senza maglietta ) , sotto il contorno occhi ho solo tamponato il composto perché è una zona molto delicata . Ho effettuato questo leggero massaggio per 2 minuti circa , poi ho risciacquato . 
Successivamente ho applicato la maschera così composta : 

  • Un cucchiaio di argilla bianca ventilata 
  • Un cucchiaio di miele
  • 2 gocce di olio essenziale di lavanda  
  • Poca acqua 

Ho steso il composto su viso e decolte e ho lasciato agire per 10 minuti , poi ho risciacquato tutto , ed ho applicato olio di cocco con all'interno una goccia di olio essenziale di mirra ottimo anti rughe . 

Io ho notato il mio viso luminoso subito dopo pochi istanti . Provate 

Inoltre per intensificare i risultati 1 volta al mese mi affido a mani esperte e a trattamenti estetici professionali , come trattamenti con collagene , prodotti anti age e coppetta vacuum meccanica . 



Oggi vorrei parlare di un efficace metodo per contrastare la cellulite e attenuare ritenzione idrica e rughe . Come ogni cosa ,anche questa tecnica di automassaggio fatta con questo particolare strumento di bellezza estetica ,trova il suo beneficio , se svolta in modo costante e in sinergia con uno stile di vita sano, attività fisica e una dieta equilibrata. Oltre che a questo metodo fai da te , se non si ha la possibilità di effettuarlo da soli , è possibile affidarsi a centri estetici specializzati che dispongono di tale strumento estetico professionale.

Che cos'è la coppetta vacuum 

La coppetta vacuum mette sotto vuoto la zona che si va a trattare , e consente di stimolare la circolazione linfatica . Migliorando  il flusso sanguinino ,  si va a ridurre l'infiammazione che causa a sua volta la cellulite. La coppetta è possibile reperirla in silicone o in vetro , io ho acquistato quella in vetro , il formato piccolo per il viso  e formato grande per il corpo .

Come uso la coppetta grande su glutei e gambe  

La coppetta si usa dopo avere applicato  un olio per consentire lo scivolamento della stessa , nella zona che si deve trattare . Non usare mai la coppetta nelle zone del corpo  asciutte . Io di solito uso come olio base quello di argan o jojoba e mescolo oli essenziali a seconda delle esigenze e della stagione.

  • Sistemare la parte in vetro sulla zona da trattare ,applicare una pressione ai lati della pompetta e rilasciarla  lentamente  .
  • Posizionare le dita sulla coppetta di vetro e muoverla dal basso verso l'alto per 4 minuti circa su tutta la zona da trattare  , poi da sinistra a destra e da destra a sinistra  per circa 2 minuti ed infine effettuare dei movimenti circolatori salendo sempre dal basso verso l'alto per 3 minuti circa . Quando la coppetta in vetro non aderisce più , premere nuovamente la pompetta .

Quando si effettua questo automassaggio è consigliato bere di più, questo aiuterà il corpo ad eliminare maggiormente le scorie .

Quante volte effettuo  il massaggio su gambe e glutei  e se funziona ? 

Io effettuo il massaggio con la coppetta 3 volte a settimana , una volta eseguo l'auto massaggio su tutte e due le gambe intere e glutei , 2 volte effettuò il tutto solo nell'interno ed esterno cosce e nella part sotto il gluteo . Inoltre 1 volta ogni 30 giorni circa  effettuò un massaggio in un centro estetico specializzato , alle gambe e glutei . Io oltre ad un olio base che può essere mandorla , argan eccc ... applico all'interno anche gli oli essenziali di rosmarino , arancio amaro , pompelmo, ginepro , li mescolo a mio piacimento ( gli oli agrumati non vanno applicati d'estate ) e poi effettuò l'automassaggio . I risultati si vedono , diciamo che come già anticipato io non faccio solo questo , ma mi alleno e cerco di mangiare bene , è tutto questo mi porta ad avere degli ottimi risultati .

Come uso la coppetta piccola  nel viso 

Ho acquistato anche la coppetta piccola per il viso , e devo dire che e ottima anzi fantastica . Io applico anche in viso un olio base mescolato con oli essenziali antiage , trovate in un mio artico i dettagli di tutti gli oli antiage .

  • Sistemare la parte in vetro sulla zona trattate , applicare una pressione ai lati della pompetta , e rilasciarla lentamente
  • Posizionare le dita sulla coppetta in vetro e spostarla dall'interno verso l'esterno per circa 2 minuti su ogni guancia proseguendo dall'alto al basso del viso . Effettuare dei movimenti circolatori per 1 minuto sempre dall'interno all'esterno , dall'alto verso il basso .
  • Stessa cosa nella fronte effettuare movimenti uguali sempre dall'interno all'esterno  .
  • Non passare la coppetta sotto il contorno occhi , in quanto è un area molto delicata .

​​​

​​​scusate ma ho girato il video in verticale .

Coppetta nella pancia e giro vita come la uso:

Dopo avere messo l'olio nella parte interessata , vado a spostare la coppetta dall'interno all'esterno su tutta l'aria e poi mi concentro sulle maniglie dell'amore effettuando dei movimenti circolari con la coppetta .

Tutti possono usare la coppetta ? 

La coppetta agisce molto sul sistema linfatico e circolatorio , quando là si usa la pelle si arrossa un po , ma poi passa nel giro di poco , in ogni caso  è opportuno effettuare delle leggere  pressioni se nella zona da trattare sono presenti evidenti capillari . Se si soffre di patologie importanti circolatori o linfatiche  e in presenza di importante zone con capillari rotti o vene varicose marcate, è opportuno chiedere il parere di uno specialista , prima di utilizzare la coppetta . 

Io ho acquistato anche queste in silicone , sono 4 di varie misure, oltre che per avere altre misure, le ho prese perchè sono meno fragili e le posso portare ovunque con me anche in viaggio senza avere paura di romperle , costano veramente poco e sono utilissimi vi metto il link per visualizzarle . 

Coppette in silicone